Che cos’è la tosse?

Tosse secca ostinataLa tosse è un riflesso istintivo dell’organismo che consente l’espulsione di sostanze nocive;un meccanismo di difesa contro l’irritazione della gola,della trachea e dei bronchi.
Non è di per sè una malattia ma il campanello di allarme di una possibile infezione o di una infiammazione; si distingue tra tosse secca, non produttiva, e tosse grassa, caratterizzata dalla produzione di catarro.

La tosse secca a sua volta può essere classificata:

  • Abbaiante (sembra l’abbaiare di un cane): di solito si presenta in chi soffre di allergie o quando si inalano sostanze; nei bambini questo tipo di tosse può essere sintomo di malattie esantematiche o di tracheiti.
  • Bovina (tonalità grave): causata dalla paralisi mono o bilaterale delle corde vocali.
  • Convulsa: molto violenta alla quale segue un’ispirazione rumorosa e fischiante che può essere sintomo della pertosse.Tosse e bambini
  • Metallica: contraddistingue in genere malattie della trachea.
  • Parossistica: molto violenta e con attacchi ripetuti.
  • Intermittente: causata da irritazioni delle vie respiratorie che si manifesta a intermittenza.
  • Acuta: quando è legata a disturbi passeggeri e sparisce se i disturbi sono curati.
  • Cronica: quando è prolungata e può superare i 2 mesi di durata; potrebbe essere legata a malattie virali o batteriche non curate o da malattie non ancora diagnosticate (i tabagisti hanno spesso una tosse cronica).

I contenuti presenti nel sito sono a solo scopo informativo. Fate sempre riferimento alle indicazioni del vostro medico curante.